30° International Volkswagen Meeting

Dal 2 al 5 luglio 2015 va in scena uno dei raduno più conosciuto in Europa, l'International Volkswagen Meeting. Giunto quest'anno alla sua 30° edizione questo evento, divenuto ormai “storico”, che si svolge in provincia di Siena, raccoglie sotto le mura trecentesche della rocca di Staggia Maggiolini provenienti da tutta Italia e da mezza Europa, con equipaggi in marcia da Slovenia, Serbia, Francia, Inghilterra, Svizzera e Germania.

La manifestazione è aperta a tutte le Volkswagen Classic prodotte fino al 1985 e ai New Beetle. Quest’anno sono state anticipate le date ad inizio luglio in modo da dare la possibilità a tutti i partecipanti di poter assaporare le magie del Palio di Siena, perchè questo raduno non è solo motori, ma anche amicizia, passione e inno ad una terra che con i suoi paesaggi mozzafiato e la sua cultura colora ancora di più questa festa.

Una quattro giorni all’insegna del divertimento, della passione, dell’amicizia, tutto targato Volkswagen che compie 30 anni. Era il 1965 quando poco dopo aver iniziato l’attività di auto riparatore, il Presidente Giovanni Dei, ricevette in regalo un vecchio VW Maggiolino 2 vetri e da lì cominciò la passione per questo marchio e questa vettura. In seguito grazie all’esperienza nel campo automobilistico negli anni 90 fonda la Dei Käfer Service dedicando anima e corpo per contribuire al restauro del mitico Maggiolino. 20 anni dopo, in collaborazione con altri appassionati, venne organizzato il suo primo raduno nazionale, con sole 27 auto fino ad arrivare ad oggi con un raduno tra i più conosciuti in Europa che potrebbe portare anche quest’anno, come successe nel 2005, oltre 500 vetture.

Un appuntamento quindi da non perdere per chi ama il marchio tedesco e questo mitico modello.

 

Fonte Fotografica: Debora Cantini

Pubblicato il: 2016-12-12 00:00:00 - Autore: Infomotori