Citroen 2CV citycar leggendaria

Citroen 2CV, simbolo dell'anima innovatrice del Double Chevron
Citroen 2CV è una delle vetture più celebri nella produzione automobilistica di tutti i tempi. Fu anche estremamente longeva: le linee di produzione della casa francese, tra le varie versioni, ne sfornarono oltre cinque milioni di esemplari dal 1948 al 1990. La 2CV nacque come vettura economica ed efficiente, destinata a motorizzare le famiglie fancesi nel dopoguerra. I lamierati d'acciaio che componevano la carrozzeria, ove possibile erano piani, al fine di ridurre costi di produzione e scarti di materiale. Il primo motore della Citroen 2CV fu un bicilindrico a cilindri contrapposti raffreddati ad aria di 375 centimetri cubi. Munito di cambio manuale a quattro marce erogava 9 cavalli e consentiva 66 km/ di velocità massima. Gli interni erano spartani ma estremamente pratici e spaziosi.

Tante “special edition” nella carriera dell'amata Citroen 2CV

La Citroen 2CV è indubbiamente entrata nel mito. Questa vettura fa parte della cultura popolare francese e non solo. Protagonista di un grande successo, venne proposta in numerose versioni speciali atte a sottolineare aspetti diversi del carattere di questa straordinaria autovettura. Scopriamo insieme alcune delle edizioni speciali più originali ed estrose partorite da creativi di casa Citroen nel corso degli anni.

Citroen 2CV Charleston

Un autentico mito a quattro ruote, indubbiamente la versione speciale più amata e conosciuta: la Citroen 2CV Charleston. La verniciatura bicolore nero - bordeaux, gli interni in tessuto a trama pied de poule ed il nome stesso di questo allestimenti si rifanno alle atmosfere ovattate ed eleganti degli anni '30. Lanciata nel 1980, Citroen 2CV Charleston nacque come "special edition", ma il suo successo travolgente convinse Citroen a farne un modello di serie.

Citroen 2CV James Bond 007 "Solo per i tuoi occhi"
La piccola utilitaria francese è tra i protagonisti della pellicola "Solo per i tuoi Occhi" (1982) dodicesima pellicola della saga James Bond 007. Il mitico agente segreto al servizio di Sua Maestà compie acrobazie mozzafiato a bordo di una 2CV giallo limone. La versione seciale in questione vantava una verniciatura identica ed esclusivi adesivi recanti la sigla "007".

Citroen 2CV Dolly
Nata nel 1985, la Citroen 2CV Dolly è un fulgido esempio dello spirito innovatore che caratterizza la casa francese anche a livello di marketing. La 2CV Dolly è infatti un allestimento nato strizzando l'occhio al mondo femminile. Proposta in due edizioni, Citroen 2CV Dolly si distingue per la colorazione bicolore che vede parafanghi e cofano posteriore in tinta contrastante. Per gli interni fu scelto un panno grigio di alta qualità.

Pubblicato il: 2016-12-12 00:00:00 - Autore: Infomotori