Ferrari 250 GTO del 1962 venduta per oltre 38 milioni di dollari

Una fantastica Ferrari 250 GTO del 1962 è stata venduta alla cifra record (per un'asta) di oltre 38 milioni di dollari nel corso dell'asta di Bonhams a Monterey, California. Il precedente record per una vettura venduta all'asta era di poco più di 29 milioni di dollari, pagati l'anno scorso per una Mercedes-Benz W196 del 1954, vettura con la quale ha corso anche il mitico Juan Manuel Fangio.

La Ferrari 250 GTO classica, recante telaio # 3851 GT, non è riuscita a soddisfare le previsioni che la davano potenzialmente come l'auto più costosa al mondo, un record detenuto da una Ferrari 250 GTO del 1963 che lo scorso anno è passata di mano per 52 milioni di dollari dopo una vendita privata.

La Ferrari 250 GTO è attualmente il Santo Graal delle auto da collezione, con solo 39 esemplari mai realizzati, alcuni con un pedigree impressionante. Di queste 39 vetture, 4 sono state successivamente convertite nel 1964 eh hanno un corpo allungato e ribassato. Questo particolare esemplare è stato il 19° ad essere realizzato, ed è stato di proprietà della stessa famiglia per oltre 49 anni, dal 1965 fino ad oggi. Il suo primo proprietario è stato il pilota francese Jo Schlesser.

La vettura si danneggiò in occasione di una gara a sud di Parigi ma venne riparata e venduta a Paolo Colombo, quindi passò di mano altre due volte entro il 1965. Da quell'anno, è rimasta di proprietà della stessa famiglia, fino ad oggi.

Pubblicato il: 2016-12-12 00:00:00 - Autore: Infomotori