Ford GT40 di Steve McQueen comprata all'asta per 11 milioni di dollari

Ford GT40 di Steve McQueen comprata all'asta per 11 milioni di dollari

Bellissima, rara e particolarmente suggestiva perchè usata come camera car nel 1971 da Steve McQueen nel film “Le Mans”, deve essere apparsa irresistibile questa Ford GT40 del 1967 agli occhi del fortunato collezionista che l'ha comprata all'asta sborsando la cifra record di 11.000.000 di dollari!

In particolare questa Ford molto speciale è una Ford GT40 con i colori Gulf/Mirage che vanta particolari trascorsi sportivi e successi tra gli anni '60 con una prima significativa vittoria a Spa nel 1967. E' uno degli unici due esemplari superstiti forniti di un motore V8 440bhp con cambio cinque marce manuale e nel 1968 la GT40 è stata modificata in Inghilterra, prendendo il numero di telaio P/1074 e continuando a partecipare alle competizioni sportive fino al 1970 quando fu acquistata dal collezionista americano David Brown. Fu proprio sotto questo proprietario che la vettura venne prestata per le riprese del film di McQueen ed ulteriormente modificata per esigenze dei ripresa.

Quindi non solo le esperienze sportive e cinematografiche hanno reso questo gioiellino di macchina tanto prezioso, ma anche le sue caratteristiche uniche.
In particolare, originariamente alle aste RM era stata stimata 8 milioni di dollari, ma dopo la rinuncia di molti offerenti a causa del prezzo gonfiato, due irriducibili compratori anonimi hanno portato il prezzo a 11 milioni di dollari, escluse le spese della casa d'asta.

Il Concorso di Pebble Beach presso il quale si teneva la prestigiosa asta di auto d'epoca, si conferma così punto di riferimento per il settore e nella stessa circostanza è stata aggiudicata anche un'altra vettura per la stessa quantità di denaro una rara Ferrari California del 1960.

Pubblicato il: 2016-12-12 00:00:00 - Autore: Infomotori