Mercedes alla Mille Miglia 2015

Rivissuta all’edizione 2015 della Mille Miglia la vittoria di Stirling Moss del 1955 con il record imbattuto della gara su Mercedes 300 SLR

1955-2015 sono passati 60 anni dalla mitica vittoria alla Mille Miglia di Stirling Moss su Mercedes 300 SLR con il tempo record di 10 ore, 7 minuti e 48 secondi. In quella fantastica edizione partì anche l’altro asso delle frecce d’Argento Hans Herrmann che dovette ritirarsi sul Passo della Futa quando era saldamente in seconda posizione. Quest’anno al volante di quella vettura storica e celeberrima, la 300 SLR, si è seduto Ralph Schumacher, fratello di Michael, insieme ai due piloti, ancora in vita, che segnarono l’edizione del 1955.

Un trio delle meraviglie, quello formato da Schumacher, Herrmann e Moss per ripercorrere quelle strade storiche che hanno segnato l’automobilismo mondiale. All’edizione 2015 della Mille Miglia erano presenti oltre 430 vetture, di cui 40 appartenenti al marchio Mercedes. Una Casa storica, quindi che con la sua livrea color argento ha fatto epoca e continua ai giorni nostri a vincere in Formula 1.

Le vetture che possono partecipare alla Milel Miglia devono avere un importante requisito: lo stesso modello deve aver partecipato almeno una volta alla storica gasa che si correva un tempo e che è stata soppressa per i troppi rischi ed i troppi morti che si sono avuti nelle varie edizioni. Alcune Mercedes presenti erano la SS, la SSK, la 300 SL, la 220. Presenti quest’anno anche alcune delle ultime vetture supersportive della Casa come la SLR e la SLS. Un’edizione, quindi, quella del 2015 fatta di classici e di modernità, il tutto legato da quella Stella a tre punte famosa nel mondo intero.

Pubblicato il: 2016-12-12 00:00:00 - Autore: Infomotori