Lancia Aurelia B24 trionfa alla terza edizione del “Concorso Nazionale di Eleganza per automobili”

Si conclude con un grande successo di pubblico la manifestazione dedicata agli appassionati e non solo, nella splendida cornice della Reggia di Venaria, Concorso Nazionale di Eleganza per automobili”. Il primo“Best of Show” è stato vinto da una Lancia Aurelia B24 Spider Pinin Farina dell’anno 1955 di Fabrizio Rossi

E’ stata decretata la più bella, ricevendo l’ambito premio “Best of Show” del Concorso Nazionale di Eleganza per automobili - Parco del Valentino, organizzato dall'A.S.I., la Lancia Aurelia B24 Spider Pinin Farina (anno 1955) di Fabrizio Rossi.

Si è concluso, infatti, con un grande successo di pubblico la manifestazione dedicata agli appassionati e non solo di auto d’epoca, nella splendida cornice della Reggia di Venaria. Un evento importante che ha attirato migliaia di persone, per ammirare le splendide vetture in gara, gioielli a quattro ruote che hanno sfilato per il capoluogo piemontese, accogliendo con affetto i ben 36 equipaggi in gara..

Oltre al premio “Best of Show” sono stati poi assegnati: il premio “Trofeo Città di Torino” consegnato a Corrado Lopresto, proprietario dell’Alfa Romeo 6C 1750 GS Aprile del 1938; ad Enrico Momo, possessore della Cisitalia 202 SMM Nuvolari con carrozzeria Stabilimenti Farina del 1947 è andato il titolo di “Sogno di una notte di estate”; mentre ad aggiudicarsi il titolo di “L’eleganza delle linee” è stata la Lamborghini 400 GT Turing anno 1966 di Massimo Picco.

Quattro momenti clou hanno poi caratterizzato  il “Concorso Nazionale di Eleganza per automobili”  con la premiazione dei vincitori di 4 importanti categorie:

CATEGORIA A - L’AFFERMAZIONE DELLE FORME - PERIODO 1928 -1939
1 Battison Giuseppe          Bugatti 57 Ventoux                  Usine 1934
2 Lopresto Corrado           Alfa Romeo 6C 1750 GS        Aprile 1938
3 Falavigna Giuseppe       Fiat 1500                                   Berlina 1935

CATEGORIA B - LUCI ED OMBRE - PERIODO 1940 -1949
1 Lacchio Emilio       Lancia Aprilia                                          Pininfarina
2 Coen Gino              Cisitalia 202 C                                        Pininfarina
3 Caprara Giorgio     Alfa Romeo 6 C 2500 SS Cabriolet   Pininfarina

CATEGORIA C - L’AFFERMAZIONE DELLO STILE - PERIODO 1950 -1959
1 Rossi Fabrizio                          Lancia Aurelia B 24               Spider Pininfarina 1955
2 Olivieri Giacomo Giuseppe   Alvis TO 21 PROTOTIPO      Graber/Park Ward  1958
3 Muzi Vittorio                              Alfa Romeo 1900 SS             Touring 1955

CATEGORIA D - L’APOGEO DEL DESIGN - PERIODO 1960 -1969
1 Tirone                      Lancia Flavia                      Coupè S.S. Zagato 1968
2 Picco Massimo      Lamborghini 400 GT        Touring 1966
3 Candini Marcello   Maserati Mistral 4000       Coupè Frua 1967

Pubblicato il: 2016-12-12 00:00:00 - Autore: Infomotori